Problem solving e 8D
Codice: A11

 

Obiettivo e contenuti: la gestione dell’attività di risoluzione dei problemi e di miglioramento coinvolge tutte le realtà aziendali all’interno dei rispettivi processi e richiede l’utilizzo di strumenti operativi appropriati, che permettano il monitoraggio dello stato di avanzamento grazie a chiari indicatori dei risultati ottenuti. 

Dopo aver definito le fasi logiche elementari comuni utili a tutte le attività secondo l’approccio PDCA (Plan – Do – Check - Act), il percorso di risoluzione dei problemi viene presentato, applicato ad un caso studio, in riferimento alla guida AIAG CQI-20 “Effective Problem Solving Guide” e utilizzando il modello 8D, ormai largamente diffuso in ambito industriale, e utilizzando le tecniche di problem solving ad esso correlate nelle sue 8 fasi: 

  • • D1 - Costituire il gruppo 

  • • D2 - Descrivere il problema 

  • • D3 – Contenere il problema 

  • • D4 - Definire/verificare la causa radice 

  • • D5 - Scegliere/verificare le azioni correttive permanenti 

  • • D6 - Implementare/validare le azioni correttive permanenti 

  • • D7 – Prevenire, standardizzare ed estendere l’azione correttiva 

  • • D8 - Ringraziare il gruppo 

 

Gli strumenti di Problem Solving: 

  • • Descrizione del problema: 5W2H 

  • • Brainstorming 

  • • Diagramma Causa / Effetto (Ishikawa) 

  • • 5 perchè 

  • • Decision Matrix 

  • • Pianificazione e monitoraggio della messa in atto 

  • • Tecniche di validazione dell’azione correttiva 

  • • Read Across Matrix 

 

Destinatari: tutte le funzioni aziendali 

Durata: 1 giorno 

Costo: € 300,00 + I.V.A. 

Al termine del corso sarà rilasciato un attestato di partecipazione Plexus